Network portali tematici 
 
 

Pescare nel lago di Toblino

Bellissimo lago con un contorno davvero spettacolare, la pesca nel lago di Toblino dona quel tocco in più. Guardare l'omonimo castello tra un lancio e l'altro, fa pensare ad altri tempi quando nel lago forse si nascondevano i leggendari draghi!


 
Itinerario

La pesca nel lago di Toblino.

Scritto il: 11/10/2012
Il lago di Toblino visto dall'alto
Condividi questa pagina su:

   Condividi su Facebook Seguici su Twitter

Si tratta di uno splendido invaso naturale spesso avvolto in un’atmosfera ovattata di foschia e silenzio, situato nella Valle dei Laghi e collegato dal canale Rimone ai laghi di Cavedine e S.Massenza.
La zona è rinomata per il buon vino ed il clima mite influenzato dal vicino Garda. Una derivazione d’acqua dal torrente Sarca e dal lago di Molveno rende le acque di questi laghi fredde tutto l’anno ed insospitali per pesci classici di questi ambienti quali la carpa e la tinca. Il lago presenta rive quasi ovunque a canneto ed è accessibile per gran parte mediante una passeggiata sul lato vicino alla strada che lo costeggia ed è impreziosito dal meraviglioso castello medievale e dai suoi magnifici giardini.
Come detto in precedenza il Toblino è un lago freddo ed è popolato da trote fario immesse allo stadio di novellame e talvolta da adulte. Queste trote spesso crescono raggiungendo taglie interessanti e assumendo la tipica argentea colorazione delle trote di lago. L’altra specie di grande interesse è il coregone, presente in branchi e con taglie che passano con facilità il chilo e raggiungono i 2-3 chili negli esemplari più grossi.
Si pescano dalla riva ( la barca è consentita soltanto ai residenti nei comuni limitrofi ) a fondo o con galleggiante e la consueta fila di micidiali moschette ad imitazione di chironomidi.
Le trote si pescano invece principalmente a striscio lanciando al largo con pesciolini e lombrichi, oppure a spinning con ondulanti e minnow che rendono possibili lunghi lanci.
Sempre al largo sono presenti alcuni lucci, difficili da trovare ma spesso di buona taglia.
Nel lago sono vietati i bigattini e la pasturazione.
La pesca è consentita dal 1° gennaio purchè la superficie sia sgelata per la maggior parte e chiude il 30 settembre.

Specie presenti:

 

Trota fario  3
Coregone 3
Luccio 1

 

Come arrivare al lago di Toblino:

 


Visualizza Itinerario Pesca lago di Toblino in una mappa di dimensioni maggiori

 

Per chi viene da Trento ( o esce al casello Trento centro ) si prende la direzione Riva del Garda dalla rotatoria del piazzale Zuffo e si tiene la principale fino alla vista dei 2 laghi. Con l’auto si passa su un ponte, alla nostra sinistra il Toblino e a destra il lago di S.Massenza. In seguito lungo la strada alcune piazzole consentiranno di fermarsi.

Le acque sono in concessione all’Associazione Pescatori Dilettanti Basso Sarca.


Alcune immagini allegate
Scorcio del lato nord del lago di Toblino con vista sul castello.Vista della parte sud del lago di ToblinoVisto del ponticciolo a sud del lago di Toblino.
 
scritto da:
Condividi questa pagina su:

   Condividi su Facebook Seguici su Twitter
 
Segnala il tuo sito di pesca add url
Aggiungi un oggetto al mercatino di pesca
Ad Planner
Gaggioso è un portale della pesca. I negozi di pesca sportiva, o altre eventuali strutture, non pagano nessuna commissione per essere visualizzati se non diversamente specificato.
Le canne da pesca, mulinelli, giochi, articoli o comunque l'attrezzatura di pesca pubblicizzata non viene venduta da Gaggioso.it.
CATEGORIE